CHI SIAMO

MILANOSAKE

Il punto di riferimento per il sake in Italia, dal 2014.

MilanoSake nasce nel 2014 come blog per la diffusione della cultura del sake in Italia, successivamente inizia a distribuire sake cominciando con 4 prodotti di 3 cantine diverse attraverso il progetto ENTER.Sake del DJ Richie Hawtin. La scelta è proprio quella di lavorare prodotti di altissima qualità che senza l’impegno e la passione di ENTER.Sake e MilanoSake, non sarebbero potuti arrivare a noi vista la dimensione ridotta delle cantine e l’artigianalità dei produttori.
Successivamente viene inserito un altro prodotto collegato alla musica, Phoenix Sake della cantina Tatenokawa prodotto dalla band Phoenix e dedicato alla figura del guru del sake Toshido Kuroda.
Da qui il via alla selezione di produzioni di qualità che mantenessero fede alla tradizione giapponese e di cantine che avessero una storia da raccontarci.
Per esempio Tedorigawa (protagonista del documentario The Birth of Sake) e Tatenokawa fanno parte della così detta Young Generation data la loro giovane età e la loro visione che cerca di innestare nella tradizione uno sguardo verso il futuro, lo possiamo ritrovare non tanto nello sconvolgimento della tecnica di produzione ma nel sapore più contemporaneo.
Un altro esempio tra le tante cantine presenti in catalogo, è Gozenshu, una brewery alla quale Milano Sake è molto affezionato, ha una Toji donna che ha portato molta innovazione ri-inserendo, per esempio, tecniche medievali nella catena produttiva ed è stata protagonista tra i player nazionali nella riscoperta del riso Omachi.
Per MilanoSake il 2020 rappresenta l’espansione del catalogo, l’inseriranno di molti altri prodotti che abbiamo potuto selezionare direttamente sul campo con uno sguardo particolare anche ai distillati.

IL NOSTRO STAFF

Fabio_Caltagirone

Fabio Caltagirone

Founder

Fabio si innamora del sake, durante un viaggio in Giappone nel 2013.
Atterrato a Tokyo, era sera tardi e non potendo dormire a causa del fuso orario ha deciso di uscire e trovare un posto in cui mangiare, insieme al cibo gli fu servito Sake, a fiumi. Da quel momento non si è più allontanato dalla tipica bevanda giapponese ed ha frequentato corsi di specializzazione dapprima ottenendo SSI International Kikisakeshi e poi WSET L3 award in Sake.
Appassionato anche di musica, non a caso, nel 2014 da vita a MilanoSake e importa in Italia Enter.Sake, la produzione del dj internazionale e Sake Samurai, Richie Hawtin.

Josef_Khattabi

Josef Khattabi

Founder

Josef ama viaggiare, prendendo aerei ma anche, e soprattutto, scoprendo culture e luoghi attraverso l’arte del cibo e delle bevande; il Giappone è al primo posto.
Se chiedi a Josef qual è stato il primo sake che ha bevuto, ti risponderebbe “Inconsciamente nel 2012 al Gonpachi Nshiazabu! Non mi ricordo che sake fosse, ma non ero ancora interessato al mondo del bere. Coscientemente il primo sake che mi ricordo è lo Shichiken Junmai Ginjo al Milano Sake Festival 2016”
Sake Sommelier e ideatore del progetto Kanpai, tipica Izakaya giapponese ormai punto di riferimento a Milano per gli appassionati del genere.

Matteo_Ceravolo

Matteo Ceravolo

Area Manager Asia – Partner

Dopo aver partecipato al corso di Sake Sommelier SSA a Londra nel 2015, Matteo si unisce a Fabio per il progetto Milanosake, ha collaborato come rappresentante regionale e assistente insegnante per la SSA italiana. 
Ha fatto parte dell’opening team di Sake, la prima Sake House Italiana in Italia, in qualità di Head of Shop e Sake Sommelier. Nel 2017 si trasferisce ad Hong Kong per iniziare il progetto Sake Central e dal 2018 è giudice per la categoria Spirits e Sake di HKIWSC ad Hong Kong e per la Sake Selection by Concourse Mondial. 
Nel 2020 si è unito al team di Certa in qualità di curatore per la sezione liquori e distillati italiani, con l’obiettivo di promuovere le eccellenze italiane in Asia.

Chicca_Vancini

Chicca Vancini

Account Manager - Comunicazione

Chicca ha sempre lavorato nel mondo della comunicazione, nel management discografico e nell’organizzazione di eventi. Nel 2015 apre a Torino, Da Emilia, un piccolo bistrot. Ama bere, mangiare, ballare e studiare. Scopre il sake comprandone una bottiglia, per caso, nell’ottobre del 2018, a marzo del 2019 diventa Sake Sommelier (SSA) ad ottobre apre Uovo, il primo Sake Bar di Torino, consegue il master in Giappone a febbraio 2020. A luglio dello stesso anno si impegna nella divulgazione della cultura del sake dando vita ad un progetto che si chiama LovelySakeHangover: tasting, eventi privati e consulting.

Giorgio_Cornalba

Giorgio Cornalba

Account Manager

Giorgio arriva dal mondo della ristorazione, collabora con ristoranti stellati per poi approdare al bartending.
Italia, Inghilterra e Spagna, sono stati i luoghi in cui ha arricchito la sua conoscenza della mixologia, facendo esperienza sul campo, studiando, e frequentando masterclass e seminari. Appassionato del paese del Sol Levante, da sempre ne studia l’aspetto enogastronomico, con particolare attenzione al sake e distillati giapponesi. Nel 2017 frequenta a Madrid un corso di Sake Sommelier (SSI) e diventa account manager per MilanoSake

Andrea_Melloni

Andrea Melloni

Collaboratore
Paolo_Chiesi

Paolo Chiesi

Collaboratore

Pier Paolo ha conseguito un diploma al master COMET di Parma (marketing e organizzazione dell’enogastronomia territoriale) e a seguire l’attestato SSA di primo livello. Si occupa di organizzare degustazioni al fine di presentare la nostra linea di sake abbinata a pietanze appositamente studiate per poter apprezzare al massimo le diversità e le complessità dei sapori.

HAI DELLE IDEE BRILLANTI? VUOI COLLABORARE CON NOI?